torna su
creato da chiaroweb

Infopoint Grecia

Torna alla pagina precedente

Informazioni utili per la vostra vacanza in Grecia

DOCUMENTI: carta d’identità valida per l’espatrio o passaporto

VALUTA: euro

CORRENTE ELETTRICA: 220V (standard europeo).
In alcuni casi occorre un semplice adattatore di presa facilmente reperibile in Grecia.

LINGUA: il greco è la lingua ufficiale, ma l’inglese, il tedesco e l’italiano sono lingue diffuse

FUSO ORARIO: 1 ORA AVANTI RISPETTO ALL’ITALIA ( anche con l’ora legale )
es. Italia ore 12.00 – Grecia ore 13.00

La GRECIA fa parte dell’UNIONE EUROPEA DAL 1981. Ha aderito al Trattato di SCHENGEN il 1° Gennaio 2000.

DOCUMENTI VALIDI PER L’INGRESSO IN GRECIA:

CARTA D’IDENTITA’ o PASSAPORTO in corso di validità (il passaporto non necessita della marca da bollo),

TESSERE mod.AT & BT rilasciate dalle Amministrazioni dello Stato ai dipendenti, al loro coniuge e figli minori che costituiscono titoli equipollenti al passaporto.

Per i minori di anni 15 sprovvisti di documento deve essere richiesto il lasciapassare alla Questura di appartenenza (rilascio in 15-30 giorni) oppure far vidimare dal Comune di residenza (con rilascio immediato) un Certificato di Nascita corredato dalla fotografia del minore.

Non occorre che la Carta d’Identità sia valida per l’espatrio, ma è bene avere un documento di riconoscimento valido – non costituisce titolo la patente – in caso di controllo straordinario e/o servizi bancari, iter amministrativi ecc.).

Non è richiesto alcun visto per i cittadini residenti nei Paesi dell’UE.

Il soggiorno per turismo ha una durata di 3 MESI; l’eventuale estensione deve essere richiesta all’UFFICIO STRANIERI (YPIRESIA ALLODAPON) della Polizia di Stato Ellenica o alla Stazione di Polizia del luogo scelto per la residenza. In caso di scadenza del documento d’identità/passaporto durante il soggiorno, il rinnovo deve essere richiesto alle Rappresentanze diplomatiche Italiane in Grecia.

DOCUMENTI NECESSARI PER AUTO & MOTO IN GRECIA:

Età minima 18 anni.

È valido il principio di riconoscimento reciproco negli Stati Membri, quindi è sufficiente la PATENTE DI GUIDA ITALIANA e/o UE cat.B ed il LIBRETTO DI CIRCOLAZIONE (o FOGLIO SOSTITUTIVO del P.R.A.).

Se siete alla guida di un veicolo immatricolato a nome di una persona che non si trova a bordo, in caso di necessità/controlli dovete comunque essere in grado di dimostrare il vostro diritto alla detenzione del veicolo (è consigliabile quindi disporre di una delega a condurre all’estero, rilasciata dal proprietario e autenticata da un notaio, oppure una dichiarazione sostitutiva del proprietario emessa presso il Comune di residenza possibilmente tradotte in lingua greca dai Consolati Ellenici presenti in Italia).

Le autovetture private con targa estera possono circolare su tutto il territorio per un periodo massimo di 6 MESI (turismo).

La carta verde (che permette di essere assicurati all’estero per RCA) non è necessaria nei Paesi dell’U.E..

Le cinture di sicurezza per gli autoveicoli e il casco per le moto sono OBBLIGATORI, sia per il conducente che per il passeggero. Per i bambini sotto i 12 anni è obbligatorio l’uso dei mezzi di protezione e trasporto (es.sedili, cinture, ecc.).

L’uso dei telefoni cellulari è permesso se collocati in una posizione specifica e con apparato di viva voce.

Tutti i veicoli a motore, motociclette, motocicli necessitano di libretto e targa di circolazione. I veicoli provenienti dall’estero devono esporre la sigla dello Stato di appartenenza.

Motocicli 50cc – età minima 16 anni, patente A o A1,
motocicli sotto i 125cc e potenza massima 11kw è necessaria la specifica patente di guida per motocicli (Sottocategoria A1) e 18 anni di età.

Le patenti di categoria A sono valide anche per la sottocategoria A1. In caso di smarrimento, sottrazione o distruzione della patente prima della partenza è necessario il permesso provvisorio di circolazione rilasciato dalla Questura, valido 90 giorni, che sostituisce a tutti gli effetti la patente di guida.

ASSISTENZA SANITARIA IN GRECIA:

I cittadini residenti in Italia e iscritti al Servizio Sanitario Nazionale che soggiornano temporaneamente in Grecia per motivi di lavoro, di studio o di turismo hanno diritto a ricevere le prestazioni sanitarie “medicalmente necessarie” presso le locali strutture pubbliche. Per ottenere l’assistenza, prima della partenza, è necessaria la TESSERA EUROPEA DI ASSICURAZIONE MALATTIA (T.E.A.M.), emessa e distribuita dal Ministero dell’Economia e delle Finanze (in Lombardia dalla Regione), entrata in vigore il 1/11/2004 che permette di usufruire delle prestazioni sanitarie non solo d’urgenza coperte in precedenza dal modello E111. Coloro che non hanno ricevuto la tessera debbono rivolgersi alla propria ASL di appartenenza la quale provvederà ad emettere il Certificato Sostitutivo Provvisorio (solo a chi ne fa richiesta e per un periodo ben definito).

TELEFONIA FISSA:

Dall’Italia verso la Grecia: verso fissi ellenici fissi 0030+prefisso locale+0+numero utente (es.Atene 0030 21 0+numero utente), verso cellulari ellenici 030+6+numero utente (es.0030 6+utente), dall’Italia verso cellulari italiani in Grecia comporre il numero senza prefisso internazionale (es.340-339-329-320 ecc.).

Dalla Grecia verso l’Italia: da cell.italiani verso fissi italiani 0039 +pref.locale+numero utente (es.Roma 0039 06+numero) verso cell. italiani 0039+340/339/329/320 … + utente).

TELEFONIA MOBILE & APPARATI RICETRASMITTENTI: la rete GSM è diffusa ovunque. I gestori di rete sono COSMOTE, TIM, VODAPHONE, Q-TELECOM: è possibile acquistare in loco carte ricaricabili con numero telefonico ellenico. Le informazioni sul roaming (abilitazione a chiamare/ricevere all’estero e tariffe) devono essere richieste al proprio gestore italiano.

L’uso di apparati ricetrasmittenti è permesso secondo le norme vigenti. A richiesta delle autorità locali deve essere esibita la denuncia di possesso (rilasciata dalla Questura italiana di appartenenza).

SOCCORSO STRADALE:

L’E.L.P.A. (TEL. 10400 – Automobile Club Ellenico), interviene su tutta la rete stradale con carri attrezzi di colore giallo e scritte blu. Gli abbonati ACI in possesso del Libretto di Assistenza Automobilistica Internazionale hanno diritto ad alcuni servizi in caso di danno meccanico o incidente.

Altre società:

EXPRESS SERVICE 1154,

INTERAMERICAN 1168,

HELLAS SERVICE 1057.

NORME PER IL TRASPORTO DEGLI ANIMALI DA COMPAGNIA (cani, gatti, furetti) NELL’U.E., CIRCOLAZIONE IN SPAZI PUBBLICI & TRASPORTO SUI MEZZI:

Dal 1° Ottobre 2004 (Regolamento CE 998/2003) è necessario il PASSAPORTO PER ANIMALI DA COMPAGNIA che viene rilasciato dai servizi veterinari delle ASL di appartenenza ed è valido per viaggiare all’interno dell’UE. Il passaporto contiene i dati anagrafici, certifica tutte le vaccinazioni (antirabbica inclusa), si rinnova ogni 5 anni; foto facoltativa. Per dimostrare che quel passaporto appartiene a quel determinato animale, i veterinari prima del rilascio dovranno verificare che sia presente il ‘tatuaggio’ che sarà ammesso fino al 2011, quindi diventerà necessario un ‘microchip’ (spia sottocutanea).Il documento non è obbligatorio per es. uccelli, pesci, rane, tartarughe terrestri, roditori e conigli che dovranno avere un certificato di visita sanitaria ed immunità da malattie infettive. Per gli animali e/o piante elencati nella Convenzione di Washington (“specie animali protette”: es.pappagalli, lucertole, serpenti, tartarughe acquatiche, pesci ornamentali, alcune specie di uccelli, scimmie … piante: es.alcuni esemplari di cactus ed orchidee ..) si deve esibire (oltre al certificato sanitario per gli animali) il certificato CITES – Convenzione sul commercio internazionale delle specie in via di estinzione – di autorizzazione all’esportazione.

Negli spazi e luoghi pubblici (giardini, spiagge, locali ecc.) devono essere sempre accompagnati e tenuti dal padrone con responsabilità personale su eventuali danni a persone, animali e cose; sono comunque accettati in gran parte delle strutture turistiche. Il trasporto sui mezzi pubblici (bus) è permesso con la specifica gabbia riportante i dati anagrafici; sui treni (esclusi IC) sono accettati in compartimenti separati.

TRENI:

L’Ente Ferrovie Elleniche è l’ OSE.

Le Stazioni di Atene sono la PELOPONISSOU e la LARISSIS, la Ferrovia suburbana OSE effettua il collegamento ATENE STAZ.OSE LARISSIS-AEROPORTO

AEROPORTO INTERNAZIONALE DI ATENE (InfoTel.+30 2103530000 begin_of_the_skype_highlighting              +30 2103530000      end_of_the_skype_highlighting) www.aia.gr

Inaugurato nel 2001, l’ATHENS INTERNATIONAL AIRPORT “ELEFTHERIOS VENIZELOS” si trova a SPATA, 30km dal centro di Atene; con i collegamenti pubblici (metro, treno suburbano, navetta X) si raggiungono direttamente il centro, la Stazione ferroviaria LARISSIS, le Stazioni bus interurbani KTEL, il Porto di Pireo, il Porto di Rafina e la città di CORINTO. Deposito BAGAGLI all’interno dell’Aerostazione gestito dalla PACIFIC LTD (24h – tel.2103530160) o in città 26, Nikis str. Tel.2103241007 (09.00-20.00, Domenica & Festivi 09.00-14.00).

POSTI DI FRONTIERA:

GRECIA: con la Ex-Jugoslavia (FYROM) DOIRANI Mouriès Kilkis, EVZONI Polikastro Kilkis, NIKI Florina

con la Bulgaria ORMENIO, PROMACHONAS Sidirokastro Serres

con la Turchia da KIPI Ferres Evrou, KASTANIES Evrou

con l’Albania da KAKAVIA Delvinaki Ioannina, KRYSTALLOPIGHI Antartikon Florina

Numeri di telefono utili

AMBULANZA : 166
VVF : 199
CAPITANERIE DI PORTO : Pireo 2104226001
Salonicco : 2310531504,
Rafina 2294022300
OSPEDALI/FARMACIE DI TURNO : 1434
GUARDIA FORESTALE : 191
SOS MEDICI : 1016
POLIZIA TURISTICA : 171
PRONTO INTERVENTO NARCOTICI : 109
PRONTO INTERVENTO SANGUE : 2107793777
GUARDIA COSTIERA : 108
EMERGENZA CITTADINI UE : 112
POLIZIA PRONTO INTERVENTO : 100
SEGNALAZIONE ANIMALI FERITI : 171
GUARDIA MEDICA: 197

NOTIZIE DI CARATTERE GENERALE:

La GRECIA, ufficialmente riconosciuta come REPUBBLICA ELLENICA è il paese più a sud dell’Europa.

COSTITUZIONE, POLITICA, FORZE ARMATE, SISTEMA GIURIDICO: Dal 1974 è una Repubblica Democratica Parlamentare.

Il PARLAMENTO (Voulì) è formato da 300 membri.

Capo del Governo è il Primo Ministro. La sessione parlamentare ha una durata di 4 anni.

Il Capo dello Stato è il Presidente con poteri politici limitati, eletto dal Parlamento, durata della carica non più di 2 quinquenni.

La Grecia è divisa in 13 regioni amministrative chiamate PERIFERIES

(9 sulla terraferma:

MACEDONIA ORIENTALE & TRACIA,

MACEDONIA CENTRALE,

MACEDONIA OCCIDENTALE,

EPIRO,

TESSAGLIA,

GRECIA OCCIDENTALE,

GRECIA CENTRALE,

ATTICA,

PELOPONNESO

e 4 insulari:

ISOLE DELLO IONIO,

ISOLE DELL’EGEO NORD,

ISOLE DELL’EGEO SUD,

CRETA),

le quali si suddividono a loro volta in 51 dipartimenti (NOMOI),

ed 1 dipartimento territoriale autogovernato (AGION OROS nel MONTE ATHOS),

ognuno di loro con il proprio Prefetto (NOMARCHIS),

900 Comuni (DIMOS) e

133 Comunità (KINOTITA).

Fa parte della NATO dal 1951, nelle forze armate elleniche c’è una forte presenza femminile.

La Legge Ellenica si basa sul Diritto Romano.

Le Corti Giuridiche più alte sono:

Areios Pagos (Corte Suprema) si occupa di casi civili e criminali,

Symvoulion Epikrateias (Consiglio di Stato), stabilisce la legalità costituzionale delle leggi e delle attività dello Stato.

La Chiesa Greco-Ortodossa è presieduta dal Synodo di vescovi metropoliti con a capo l’Arcivescovo di Atene.

Si ringrazia per le informazioni fornite l’Ente Nazionale Ellenico per il Turismo

Torna alla pagina precedente